Informazioni sulla dermatite seborroica

La dermatite seborroica, di solito ereditaria, è caratterizzata dalla formazione di scaglie untuose, non solo sul cuoio capelluto, ma anche sulle sopracciglia, dietro le orecchie, sulle mani, sul seno, fra le spalle, nei genitali ed in ogni altra piega della pelle.
La dermatite seborroica è accompagna da un prurito fastidioso causato dall’eccesso di sebo.
La dermatite, come tutte le altre infiammazioni, può essere classificata in acuta, subacuta e cronica. Lo stadio acuto è caratterizzato da arrossamento e gonfiore della pelle, con formazione di vescicole nello strato epidermico. Superato lo stadio acuto, cala il numero delle vesciche, mentre la pelle si ispessisce e diventa scagliosa. Nella dermatite cronica, nella quale l’infiammazione si è protratta per settimane o mesi, non sono presenti le vesciche, ma l’epidermide diventa spessa e coriacea.
Anche la classificazione di affezioni della pelle tanto differenti sotto il termine dermatite può sembrare una eccessiva semplificazione, essa evita tuttavia l’uso di una miriade di termini che sarebbero necessari per specificare differenza anche poco importanti. Si pensi solamente alla confusione che si fa già fra i termini dermatite ed eczema, tanto che ultimamente ci si sta indirizzando ad usarli come sinonimi. Tutti i tipi di dermatiti, possono peggiorare in seguito a grattamento, applicazioni di medicamenti irritanti che non hanno lo stesso effetto su pelli normali, infezioni provocate da una variazione della popolazione batterica sulla zona di pelle infiammata e ostruzione dei dotti sudoripari che possono anche provocare sfoghi secondari.
Durante la cura della dermatite seborroica si consiglia di evitare qualsiasi irritante esterno, mentre si usano farmaci per eliminare lo stato infiammatorio della pelle. La cura della dermatite seborroica prevede l’uso di creme, lozioni o rimedi a base di corticosteroidi. Si usano anche sedativi e antistaminici per dar sollievo alla sensazione di bruciore e prurito; si prescrivono antibiotici per prevenire infezioni alla pelle danneggiata.